Nella terra di Cunizza

Giornate Medioevali ad Asolo - (TV) nel Parco di Villa Razzolini Loredan
Ore 17.30 Esibizione dei Sbandieratori di Romano D’Ezzelino

asolo-cunizza

Sabato 11 Luglio 2015 dalle ore 15 alle ore 23

ore 15.00 Inaugurazione delle Giornate Medioevali su Cunizza da Romano, con le Autorità presenti, regionali, provinciali, il Sindaco di Asolo e gli organizzatori.
All’entrata: Il Tabacco nel Medioevo, il nostrano del Brenta e la sua Storia
ore 15.30 Scuola di Falconeria, Scuola degli Arcieri e Scherma Medievale presso gli accampamenti, giochi storici e mercato vivente di quel tempo: Nobili, Popolani, Ladroni e Frati Scalzi
ore 16.30 Esibizione degli arcieri de “Lo Basilisco”
ore 17.00 Messer Sergio da Braida, spiega le armi di quel tempo
ore 18.00 Gli Armigeri de Casteo uso della Catapulta da guerra
ore 18.30 Gruppo Storico Fiamma Antica dimostrazione di scherma
ore 19.00 Musiche e canti medievali. Madonna Adelaide presenta l’Arpa Storica che accompagna le storie di un tempo per i bambini. Messer Emidio racconta la storia di Cuniza e degli Ezzelini
ore 20.00 Banchetto in onore di Cunizza da Romano e di tutta la sua corte, Sordello da Goito e la sua scorta armigera. (info e prenotazione tel. 0423 951088 Renato)
ore 21.00 Il rito del fuoco, e la consegna del fuoco da parte del Comandante del Corpo di Guardia agli accampamenti nel parco
ore 21.15 Melodie Medievali con il coro “Le Nostre Voci” di Dosson di Casier
ore 22.00 In onore di “Cunizza da Romano” il borgo si illumina a giorno con fiaccole, paglioni infuocati, bramaceri accesi e candele. Le Taberne di Cunizza rimarranno aperte fino a notte fonda
ore 23.00 Chiusura degli accampamenti

Domenica 12 Luglio 2015 dalle ore 9 alle ore 22

ore 11.00 Convegno “I da Castelli, e i da Camino, in lotta per il controllo di Treviso” tenuta dal prof. Gabriele Farronato, a seguire ricordi di famiglia di Manrico Fabris e di Achille Delmarco
ore 12.00 Arrivo di Ezzelino e Alberico, alla corte della sorella Cunizza, mangiamento con la Corte Feudale di Federico II di Svevia
ore 15.30 Gli Armigeri de Casteo uso della Catapulta da guerra
ore 16.00 Combattimenti tra la fanteria e gli arcieri del XII e XIII secolo
ore 17.30 Esibizione dei Sbandieratori di Romano D’Ezzelino
ore 18.00 La Falconeria nell’Esercito di Ezzelino
ore 18.30 Arpa Storica di Madonna Adelaide con favole antiche per i bambini, Messer Emidio racconta la storia di Cuniza e degli Ezzelini
ore 19.30 Grande sfilata da parte di tutte le comparse presenti, dal parco della Villa antistante, fino alla Villa Maestra. Chiusura delle due giornate storiche dedicate a Cunizza da Romano prigioniera del suo tempo con saluto delle Autorità presenti, i ringraziamenti alle Compagnie d’Armi presenti, Mercatari, Arcieri, Figuranti e tutti coloro che hanno collaborato a questo evento e l’arrivederci al 2016
ore 22.00 Chiusura degli accampamenti


La serata continuerà nella Taberna di Cunizza fino a notte fonda, con musica
medioevale e giullari

joomla template 1.6
template joomla